• Vamos Admin

SKY probabile main partner della A

C'è SKY nel destino del calcio italiano, in un modo o nell'altro. Secondo Milano Finanza, la pay tv sarebbe in pole position per realizzare il canale Lega Serie A nel caso di mancato raggiungimento dell'obiettivo annuo di €1,15 miliardi per i diritti multimediali del triennio 21-24.

La tv di Comcast, forte di 4.9 milioni di abbonati in Italia, inclusi bar e hotel, sarebbe interessata a riempire di contenuti il canale, oltre a disporre di personale e materiali per la realizzazione della nuova emittente del calcio italiano.

Secondo il quotidiano economico milanese, DAZN, il cui bilancio globale 2019 sarebbe in rosso di $1,4 miliardi, nonostante il quasi milione di abbonati italiani, difficilmente potrà sborsare grosse cifre per acquisire il diritto a trasmettere il calcio, la RAI sarebbe fuori dai giochi, mentre Mediaset e Tim sarebbero interessate solo ai pacchetti digitali, così come Amazon.

Restano gli advisor, ma né Mediapro appena uscita in anticipo dal contratto con la Ligue 1 in Francia, né Infront, il cui contratto di collaborazione con la Lega Calcio va in scadenza a fine stagione, sembrano essere della partita.

Il management di Lega Serie A, in via di rinnovo a febbraio, dovrà decidere delle sorti di questa partita vitale per il calcio e lo sport italiano.



6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Vamos Group S.r.l., a socio unico, con sede in Milano, Via Friuli 51, C.F., P.IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano Monza Brianza e Lodi n. 10118070969, capitale sociale € 10.000 i.v. Tel. +39 348 5655145